Privacy

Informativa ai sensi dell’art. 13 e 14 del Regolamento europeo n. 679/2016 

Ai sensi dell’art. 13 e 14 del Regolamento europeo (UE) 2016/679 (di seguito GDPR), e in relazione ai dati personali, ivi compresi quelli particolari, di cui Mega Libri Srl è entrata ed entrerà nella disponibilità, sia direttamente Suo tramite, sia tramite terzi, nel periodo precedente, in corso di esecuzione e successivamente alla cessazione del rapporto commerciale, Le comunichiamo quanto segue:

Titolare del trattamento e Responsabile della protezione dei dati personali

Titolare del trattamento è Mega Libri Srl (di seguito “Società” o “Titolare”) con sede legale in Buccinasco (MI), via Del Commercio 43/45, cap 20090,  – P. Iva 09432540152,  in persona del suo legale rappresentante Alessandro Carta. Il Titolare può essere contattato mediante PEC all’indirizzo megalibri@legalmail.it oppure telefonicamente al seguente numero 02/4459611.

Mega Libri è una società che si occupa della vendita di libri di tipo scolastico.

Finalità del trattamento dei dati e base giuridica

I Suoi dati personali sono raccolti in relazione alla vendita di libri, e la base giuridica è l’esecuzione di detto contratto. I dati personali sono trattati dalla Società per le seguenti finalità:

• esecuzione di obblighi contrattuali;

• esercizio di un diritto;

• adempimento di obblighi imposti da leggi, da regolamenti e dalla normativa italiana e comunitaria;

• attività di marketing (previo suo consenso espresso in calce alla presente informativa);

Categorie di interessati

Clienti.

Fonti di raccolta dei dati personali

La Società potrà acquisire i Suoi dati personali:

  • direttamente da Lei
  • da altri soggetti coinvolti con cui la Società intrattiene rapporti commerciali
  • tramite raccolta durante eventi formativi

Categorie di dati

La Società potrà trattare – a titolo esemplificativo e non esaustivo – i Suoi dati identificativi e di contatto (nome, cognome, email, numero di telefono), codice fiscale o/e partita iva, ragione sociale e/o residenza, dati bancari.

Conseguenze della mancata comunicazione dei dati personali

Il conferimento dei Suoi dati personali non è obbligatorio ma è strettamente funzionale all’instaurazione e alla gestione del rapporto contrattuale; il Suo rifiuto può comportare – in relazione al rapporto tra il dato e il servizio richiesto – l’impossibilità per la Società di instaurare o proseguire il predetto rapporto. Per quanto riguarda invece l’attività di marketing, per il quale è necessario il Suo consenso, lo stesso può essere revocato in qualsiasi momento.

Conservazione dei dati

I Suoi dati personali, oggetto di trattamento per le finalità sopra indicate, saranno conservati per il tempo necessario all’espletamento di ogni obbligo contrattuale e di legge, ed altresì – per quanto concerne la finalità di marketing – sino alla Sua revoca e/o richiesta di cancellazione. In ogni caso per il tempo necessario di legge per la prescrizione di ogni azione, pretesa o rivendicazione.

Trasferimento dei dati 

I suoi dati non saranno trasferiti in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea.

La gestione e la conservazione dei dati personali avverrà su server del Titolare e/o di società Terze incaricate e debitamente nominate quali Responsabili del Trattamento.

Comunicazione dei dati / Destinatari

I Suoi dati non saranno oggetto di diffusione. Gli stessi, per le finalità sopra indicate e nel rispetto dei principi del GDPR, potranno essere comunicati a: dipendenti nominati Autorizzati / Responsabili esterni dalla Società, quali consulenti e professionisti, ed enti pubblici.

Modalità del trattamento

Il trattamento dei Suoi dati viene effettuato dalla Società nel rispetto delle garanzie in materia di protezione dei dati e si svolge nell’osservanza dei principi di

  1. necessità
  2. correttezza
  3. pertinenza e non eccedenza

Profilazione e Diffusione dei dati

I Suoi dati personali non sono sottoposti a trattamenti ulteriori secondo modalità incompatibili con gli scopi suddetti e non sono soggetti a diffusione né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.

Diritti dell’Interessato

La informiamo che il GDPR conferisce agli interessati la possibilità di esercitare specifici diritti: il diritto di accesso (articolo 15), ossia la possibilità di accedere a tutte le informazioni di carattere personale che lo riguardano, il diritto di rettifica (articolo 16), ossia la possibilità di ottenere l’aggiornamento di dati personali inesatti che la riguardano senza giustificato ritardo, il diritto all’oblio (articolo 17), ossia la possibilità di cancellare dati personali che riguardano il diretto interessato, il diritto di limitazione di trattamento (articolo 18), il diritto alla portabilità dei dati (articolo 20), ossia la possibilità di ottenere in un formato interoperabile i propri dati e di trasferire i propri dati personali a un altro titolare del trattamento senza impedimenti, il diritto di revoca del consenso in qualsiasi momento (articolo 7), il diritto di proporre reclamo al Garante in caso di violazione nel trattamento dei dati (articolo 77), il diritto di proporre ricorso giurisdizionale in caso di trattamento illecito dei dati (articolo 78), il diritto di opporsi in ogni momento al trattamento per invio di comunicazioni commerciali, richiedendo espressamente la cancellazione dei propri nominativi dall’elenco.

I commenti sono chiusi, ma sono aperti trackbacks e pingbacks.